Il Salotto Italiano

di cuckold / sweet e bull
Oggi è domenica 5 luglio 2020, 19:09

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 31 marzo 2019, 15:36 
--------------------
--------------------

Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2016, 0:07
Messaggi: 18
Buongiorno a tutti,
ricordo un paio di anni fa di aver letto lo scritto di un cuckold che enumerava con molta analisi e crudezza gli svantaggi di essere cuckold, le lunghe attese del ritorno della moglie e soprattutto il rischio che la propria moglie o compagna si innamori del bull e che ti pianti e ti faccia soffrire.
Forse è uno scritto che non rallegra i cuckold, ma è un analisi molto efficace e veritiera, purtroppo non riesco a ritrovare questo scritto, c'è qualcuno in grado di ritrovarlo?

In questo sito vengono magnificate le esperienze cuckold, che condivido, ma vorrei sapere cosa ne pensa
chi ritiene che subentrino disagi e sofferenze nel vivere l'esperienza cuckold, scusate se faccio il bastian contrario, ma questo sito vedo che è liberale e consente un dibattito intelligente su questa tematica e trovo interessanti anche le motivazioni psicologiche.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 31 marzo 2019, 17:12 
moderatore
moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 30 giugno 2008, 22:53
Messaggi: 3507
Località: Napoli
Ciao Franco,
non sono in grado di aiutarti a ritrovare quel testo ma voglio dirti che ognuno di noi potrebbe scrivere (magari meno bene) quei contenuti. Che non siano tutte rose lo sappiamo tutti, credo: lo vedi dalla quantità di sfoghi dei nostri utenti. Poi ognuno fa il proprio bilancio.

Non sopravvaluterei il rischio che la moglie si innamori di un altro. Può succedere e succede, ma non mi sembra in misura superiore a quanto accade nel resto della popolazione. Secondo alcuni, anche meno perché il cuckoldismo fungerebbe addirittura da calmieratore delle pulsioni. Boh, non saprei.
Direi però che il cuckoldismo, in quanto uno dei sistemi che mantengono viva la tensione sessuale e la varietà, può essere più motivo di stabilità coniugale che di instabilità. Qualcuna si innamorerà perché le emozioni sessuali non possono restare senza conseguenze, ma molte di più eviteranno di sentire la stanchezza di un matrimonio lungo.

Il cuckoldismo crea comunque dei problemi al cuck, se vissuto in modo assolutistico.

_________________
Ex tutto


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 31 marzo 2019, 18:30 
--------------------
--------------------

Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2016, 0:07
Messaggi: 18
Potrebbe succedere che una moglie o fidanzata non ti stimi più, ti consideri un inetto.
Però se una donna è intelligente potrebbe apprezzare questa apertura. Poi tra l'altro se una coppia è aperta la donna troverà sempre uno che la scoperà meglio del marito, ed ovviamente potrebbe poi innamorasi del bull.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 31 marzo 2019, 20:44 
moderatore
moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 15 giugno 2010, 9:37
Messaggi: 1437
Località: Roma
franco789 ha scritto:
Potrebbe succedere che una moglie o fidanzata non ti stimi più, ti consideri un inetto.
Però se una donna è intelligente potrebbe apprezzare questa apertura. Poi tra l'altro se una coppia è aperta la donna troverà sempre uno che la scoperà meglio del marito, ed ovviamente potrebbe poi innamorasi del bull.
L'amore non c'entra nulla con lo scopare bene, sono sempre dell'idea che il rischio di perdere la propria compagna ci sia sempre a prescindere dalla condivisione e dal gioco.
Ogni cuck per definizione ha una sweet, ma le sweet non sono affatto tutte uguali.
A differenza di noi cuck, che alla fine indipendentemente dalle sfumature abbiamo un obiettivo in comune, per loro le motivazioni sono mille e diverse, c'è chi lo fa per il piacere fisico, chi per accontentare il compagno, chi per gratificare la propria autostima.
Detto questo, per come lo vedo io, il cuckoldismo è un gioco di equilibrio tra sofferenza ed eccitazione, se non si è disposti a soffrire (per i non detto, per le attese estenuanti) non si è cuck, magari libertini o suini, ma non cuck.
Almeno per me l'amore, la gelosia, l'eccitazione, le angosce, la sofferenza e le farfalle sono le facce di uno stesso dado.



Inviato dal mio VTR-L29 utilizzando Tapatalk

_________________
... Quando una donna ti mette le corna non ti perdonera' mai che per colpa tua non l'abbia potuto far prima...
(Makuszynski)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 8 gennaio 2020, 1:35 
--------------------
--------------------
Avatar utente

Iscritto il: domenica 3 luglio 2011, 23:39
Messaggi: 256
Un uomo che si ritrova una donna sweet o riesce a plasmarla e farla diventare tale, é sicuramente un uomo molto fortunato, certo é che anche una donna che si ritrova un marito che la ama così tanto da desiderare per lei il massimo del piacere sessuale accettando per raggiungere questo obiettivo anche di condividerla con altri uomini, deve sentirsi a sua volta estremamente fortunata.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 12 gennaio 2020, 16:14 
--------------------
--------------------

Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2016, 0:07
Messaggi: 18
L'ho trovato e l'ho postato ricevendo anche dei commenti.
Si trova sotto la rubrica Esperienze con il titolo i rischi del cuckold. Avrei piacere di ricevere i commenti sulle esperienze vissute. Sarei anche curioso di conoscere secondo voi quali sono le ragioni che inducono un marito o fidanzato e vivere esperienze di cuckold


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010