Essere cuckold è un tabu?

domande comunemente poste, argomenti trattati frequentemente, dubbi e domande tipiche sulle tematiche cuck
Avatar utente
Malibu
moderatore
moderatore
Messaggi: 3820
Iscritto il: venerdì 24 febbraio 2012, 15:34
Genere: Cuckold
Posso Ospitare: No
Fumatore:
Tipo di relazione: rapporti occasionali
Cerco una Coppia: non cerco coppia!
Annuncio: eccomi qui:

Re: Essere cuckold ਠun tabu?

Messaggio da Malibu »

Non son sicuro che il tab๠sia per la sweet in se o per il cuck.
Forse dipende da quale sia preminente fra la questione socioculturale e la questione morale.

Al sud, dove vivo, così come in altre comunità  pi๠provinciali e chiuse anche dell'evoluto nord, è preponderante il fattore socioculturale. Per cui è difficile per il cuck essere accettato anche se la sweet non ha problemi di morale.

Viceversa in una comunità  pi๠aperta, il cuck potrebbe non avere problemi e il blocco potrebbe provenire da un diverso senso della moralità  e della fedeltà  della sweet che si imbarazza ed aprirsi.

Ai miei amici o peggio parenti, avrei serie difficoltà  a far comprendere che non siamo pervertiti, proprio per una questione socioculturale.
La mia signora è molto disinvolta con gli uomini e si diverte a flirtare anche senza fare nulla di pià¹. Quando mi racconta dei troiggiamenti con altri uomini o dei suoi scambi di messaggi, ci divertiamo un mondo.

Ma già  raccontare questi aneddoti ad amici, li metterebbe a disagio. Perchè la donna che scherza e attira i favori e i complimenti di altri uomini, è un troia e di conseguenza io sarei un potenziale cornuto. E il giudizio finisce lì.
Questo non è considerato come coppia normale!
Anche se son sicuro che quando facciamo velati accenni, a molti mariti e amici un po' eccita sentire certi discorsi..

Diverso il discorso con un amante: a me non frega molto quel che pensa visto che comunque se mia moglie ci va a letto, non posso nascondermi dietro un dito, quindi meglio che sappia che sono complice piuttosto che fesso.
Ovviamente il significato di complice o fesso è sempre legato ad un fatto socioculturale.

In conclusione il tab๠c'è ed esiste soprattutto nel paese dove ha sede lo Stato che ha sempre promulgato la fedeltà  invece di concentrarsi sulla devozione e il rispetto al partner.
E il tabà¹, nelle sue varie forme, quando si infrange non è perchè si sia abbattuto culturalmente ma perchè le circostanze lo possono consentire.
pervert72
non prendo caffè,ma se qualcosa devo prendere...
non prendo caffè,ma se qualcosa devo prendere...
Messaggi: 81
Iscritto il: martedì 13 settembre 2011, 13:57
Genere: Cuckold
Posso Ospitare: No
Fumatore: No
Tipo di relazione: scambio foto e fantasie
Sessualità: disponibile rapporti bisex
Cerco un Bull: complice della sweet
Annuncio: eccomi qui:

Re: Essere cuckold ਠun tabu?

Messaggio da pervert72 »

Come tante passioni, anche nel "cuckoldismo" a mio parere, esistono molte, tante e diverse sfumature. Certamente come ogni trasgressione a tutti viene da "alzare l'asticella", provare cose, stimoli e sensazioni nuove, ma il tutto viene poi cointenuto dalla forma mentis che ci contraddistingue e che ci guida. ad esempio io, del mio lato cuck (sono fortemente switch) voglio sempre avere una forma di controllo, non accetterei mai che gli altri maschi fossero pi๠di un passatempo o "oggetti" sessuali, i sentimenti, a mio avviso, devono rimanere all'interno della coppia. Ma è evidente che ognuno la vive in modo diverso, e per quanto io sia aperto mentalmente, comprendo i desideri di una donna come cuckoldfemmina, ma non non ne capisco il piacere. La verità  è che siamo troppo abituati a giudicare gli altri e quindi temiamo a nostra volta il loro giudizio.
Avatar utente
Domingo
moderatore
moderatore
Messaggi: 4438
Iscritto il: lunedì 30 giugno 2008, 22:53
Genere: ...
Posso Ospitare: No
Fumatore: No
Cerco un Bull: io sono un bull!
Cerco una Coppia: non cerco coppia!
Annuncio: Ex tutto
Località: Napoli

Re: Essere cuckold ਠun tabu?

Messaggio da Domingo »

Malibu ha scritto: Anche se son sicuro che quando facciamo velati accenni, a molti mariti e amici un po' eccita sentire certi discorsi..
Posso chiederti quali accenni, come, in quali circostanze?
Ex tutto
Avatar utente
Malibu
moderatore
moderatore
Messaggi: 3820
Iscritto il: venerdì 24 febbraio 2012, 15:34
Genere: Cuckold
Posso Ospitare: No
Fumatore:
Tipo di relazione: rapporti occasionali
Cerco una Coppia: non cerco coppia!
Annuncio: eccomi qui:

Re: Essere cuckold ਠun tabu?

Messaggio da Malibu »

Domingo ha scritto:
Malibu ha scritto: Anche se son sicuro che quando facciamo velati accenni, a molti mariti e amici un po' eccita sentire certi discorsi..
Posso chiederti quali accenni, come, in quali circostanze?
Conversazioni del pi๠e del meno a cena o a casa di qualcuno.

Una volta abbiamo accennato ad una nostra esperienza in privè partendo dal descrivere un night un po'..particolare, ma non appena hanno capito cosa si faceva, alcune domande sono prima diventate morbose poi man mano che si stava consolidando l'idea si sono raffreddati e hanno lasciato l'argomento.
Mi sovviene poi che mia moglie ultimamente ha raccontato ad una cena da dove proveniva una pizza speciale, che era piaciuta molto, raccontando che se l'era fatta fare apposta da un tizio che la ama. Ha praticamente fatto capire che ci flirta quasi giornalmente, e credo nessuno abbia capito che era tutto assolutamente vero! Però sorridevano guardando la mia reazione come se io dovessi arrabbiarmi per la confessione di lei.
Cose del genere, difficile classificare.
Io poi spesso dico che se lei mi facesse le corna non mi arrabbierei e la risposta in genere è:"Seee figurati, ma và ..."
Poi lei di tanto in tanto dice alle sue amiche quando esce "Vado col mio amante" e quelle ridono...figurati se ci credono che lei ci va sul serio!

PS Con mogli non separate e pi๠difficile scherzare a fare la moglie un po' troia, pena radiazione per "procurato rischio per il proprio marito".
Avatar utente
GordonPym
--------------------
--------------------
Messaggi: 728
Iscritto il: sabato 7 luglio 2012, 14:29
Genere: Cuckold
Posso Ospitare: No
Fumatore: No
Tipo di relazione: rapporti occasionali
Sessualità: rapporti esclusivamente etero - chissenefrega del cuck
Cerco una Coppia: non cerco coppia!
Annuncio: Aspirante cuckold dal 1993, apertamente dichiarato alla moglie dal 2003, pensavo che non mi avrebbe assecondato mai, invece ieri (dic-2013) mi ha portato prove di avermi cornificato già nel 2007. Meglio tardi che mai!
Località: Telegram @PymGordon
Contatta:

Re: Essere cuckold ਠun tabu?

Messaggio da GordonPym »

SplitSexuality ha scritto:...Ripensando al tuo post ieri mi sono chiesto: farebbe differenza per te se a saperlo fosse una tua amica o un tuo amico?...
Purtroppo non ho amiche :-( quindi non so risponderti
Ho un paio di ex amiche, che ho smesso di frequentare da almeno vent'anni, da quando mi sono trasferito.
Da allora solo amici maschi...
Ho cugine, sorelle, cognate... una grande famiglia autosufficiente che ci permette di non dover andare a cercare amicizie tra estranei. Ma con loro l'argomento è pi๠che tabà¹: è tabu-issimo!!!
Circa gli amici maschi, penso che molti salterebbero addosso a Gordina in un battibaleno, se solo sapessero. E lei non lo sopporterebbe. Quindi non se ne parla!
Ma non credo che i "veri amici" oserebbero.
Con quei due o tre "veri amici" potrei anche confessare qualcosa: forse mi capirebbero, e di certo non mi bandirebbero, ma sarebbe comunque imbarazzante.
Ultima modifica di GordonPym il martedì 14 gennaio 2014, 19:14, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
GordonPym
--------------------
--------------------
Messaggi: 728
Iscritto il: sabato 7 luglio 2012, 14:29
Genere: Cuckold
Posso Ospitare: No
Fumatore: No
Tipo di relazione: rapporti occasionali
Sessualità: rapporti esclusivamente etero - chissenefrega del cuck
Cerco una Coppia: non cerco coppia!
Annuncio: Aspirante cuckold dal 1993, apertamente dichiarato alla moglie dal 2003, pensavo che non mi avrebbe assecondato mai, invece ieri (dic-2013) mi ha portato prove di avermi cornificato già nel 2007. Meglio tardi che mai!
Località: Telegram @PymGordon
Contatta:

Re: Essere cuckold ਠun tabu?

Messaggio da GordonPym »

Malibu ha scritto:...Diverso il discorso con un amante: a me non frega molto quel che pensa visto che comunque se mia moglie ci va a letto, non posso nascondermi dietro un dito, quindi meglio che sappia che sono complice piuttosto che fesso.
Condivido l'intero tuo commento, Mali, ma questo passo mi è piaciuto particolarmente
:bravo: :bravo: :bravo:
Rispondi